Non solo mindfulness

Applicazioni pratiche della mindfulness in ambito clinico e lavorativo
Applicazioni pratiche della mindfulness in ambito clinico e lavorativo
14 Ottobre 2019
Corso MBSR (Copia)
Corso MBSR – Mindfulness Based Stress Reduction
21 Ottobre 2019
Corso di Perfezionamento in “Gestione dello stress basato sulla mindfulness per operatori sanitari”

Spesso cerchiamo strumenti che ci aiutino a vivere meglio, attraversare(o accettare) la nostra sofferenza/stress e il nostro quotidiano. La capacità di essere presenti, consapevoli( mindfulness) insegnata già dal Buddha 2500 anni fà non è il solo strumento utile. Tra l’altro la mindfulness, nel contesto della psicologia Buddista,  se compresa appieno è molto di più che non la mera “attenzione al momento presente non giudicante ed intenzionale”(come  viene definita da J.Kabat-Zinn e tanti altri). La psicologia Buddista, anche quando l’approccio è secolare( e quindi non religioso) offre molti metodi. Se la consapevolezza( mindfulness) è slegata dalla saggezza, rischia di diventare parte del problema/stress/sofferenza che promette di sciogliere. Sono 84.000 i sentieri insegnati dal Buddha. C’è molto di più che non solo la “mindfulness” .

Questi sono strumenti utili alla qualità di vita e alla diminuzione dello stress nel quotidiano:
1- quando si viene accompagnati nell’integrazione di questi alla propria vita e esperienza reale e non rimangono solo un rifugio che per quanto utile a volte viene utilizzato come fuga dalla realtà
2- quando si ha il coraggio di portare la consapevolezza e le altre pratiche a contatto con ciò che ci rende la vita difficile e ci fà soffrire
3- quando si comprende la psicologia buddista che sta alla base di questi strumenti
4- quando si comprende l’importanza dell’allenamento quotidiano per qualsiasi cambiamento bio-psico-sociale ( neuroplasticità del cervello, vedi R.Davidson, è una novità meravigliosa degli ultimi anni ma richiede allenamento, anche di pochi minuti al giorno, ma costante e quotidiano)

Durante questi giorni, organizzati come un mini-ritiro di meditazione aperto a tutti si farà esperienza di diverse meditazioni e pratiche contemplative, si cercherà di bilanciare i momenti di pratiche sedute con meditazioni camminate, movimento consapevole e creatività, cercheremo di comprendere aspetti della psicologia Buddista indispensabili strumenti per la pratica seduta, camminata, quotidiana e in relazione agli altri. Ma non solo.

per iscrizioni ILTK:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *